Bilancio globale 2020

Giornata europea delle lingue nell’amministrazione federale: un successo

“Abbiamo fatto 30, facciamo 31!” 

Il 26 settembre di ogni anno l’Europa festeggia il plurilinguismo. Nell’amministrazione federale le Giornate del plurilinguismo si sono svolte quest’anno dal 21 al 26 settembre 2020. Il Consiglio federale ha deciso di farne uno dei suoi obiettivi strategici 2020-2023 e di affidarne per la prima volta l’organizzazione alla Delegata federale al plurilinguismo. Tutti gli apprendisti della Confederazione hanno ricevuto in omaggio il volume fresco di stampa Ün viadi e 4 servezzans – 4 piccioni con una fava – D’une pierre 4 coups – 4 Fliegen mit einer Klappe dedicato alle espressioni idiomatiche più singolari delle nostre lingue nazionali.

Confrontarsi con altre lingue e culture significa conoscere meglio sé stessi e gli altri, aprirsi con il piacere della scoperta, arricchirsi e crescere culturalmente. È quanto ha proposto la Delegata federale al plurilinguismo, tracciando un itinerario attraverso la Svizzera plurilingue: un filo conduttore da seguire per tutta la legislatura. 

Gli apprendisti hanno soprattutto apprezzato il loro coinvolgimento personale durante questa prima edizione. Con brevi messaggi hanno testimoniato il loro interesse, ringraziando per l’iniziativa. Il tema originale e divertente trattato nel volume ha permesso ai dipartimenti di prevedere momenti particolarmente dedicati al plurilinguismo.

In alcuni dipartimenti i quadri dirigenti si sono mobilitati personalmente, talvolta apparendo anche a fianco del loro capo di dipartimento. Comunicando con messaggi video oppure agendo sul terreno, hanno giocato con le espressioni idiomatiche nelle quattro lingue nazionali, sensibilizzando i loro collaboratori sull’importanza del nostro plurilinguismo. 

Grazie al sito www.quadrilingui.ch, giudicato molto riuscito, i dipartimenti hanno promosso diverse iniziative per il loro personale, in particolare con giochi di parole, organizzando incontri culturali e culinari, come pure alcuni concorsi interni con un libro-premio: il volume Ün viadi e 4 servezzans – 4 piccioni con una fava – D’une pierre 4 coups – 4 Fliegen mit einer Klappe, messo a disposizione dalla Delegata federale al plurilinguismo.

Il 24 settembre ha visto i dipartimenti attivarsi con piacere per celebrare il 40esimo anniversario di Helvetia Latina, festeggiato anche dal Parlamento. Le collaboratrici e i collaboratori germanofoni e francofoni dell’amministrazione federale sono stati invitati a esprimersi durante tutta la giornata, sia oralmente che per iscritto, in una lingua ufficiale che non era la loro. Un invito colto al volo.

L’amministrazione federale ha quindi approfittato al meglio di questa nuova iniziativa. Tenuto conto delle restrizioni Covid, ci auguriamo che la prossima edizione di queste giornate possa prevedere un maggior numero di eventi in presenza. Abbiamo fatto 30, facciamo 31! Le lingue, che piacere!

Ultima modifica 26.09.2020

Inizio pagina

https://www.plurilingua.admin.ch/content/plurilingua/it/home/tage-mehrsprachigkeit/2020/bilanz.html