Scambio di buone prassi

Nel quadro delle iniziative esterne all’Amministrazione federale, la delegata federale al plurilinguismo incontra dirigenti dei settori chiave delle amministrazioni a livello internazionale per lo scambio di buone prassi tra le amministrazioni pubbliche e funzioni analoghe e lo sviluppo di una rete sul piano internazionale.

Belgio

La delegata federale al plurilinguismo è stata invitata dall’ambasciatore Roberto Balzaretti, capo della Missione permanente della Svizzera presso l’Unione europea, in veste di relatrice alla conferenza «What is the Value of Multilingualism?» tenutasi il 28 gennaio 2015 presso la sede della Missione a Bruxelles.

La delegata federale al plurilinguismo ha colto l’occasione per incontrare attori con responsabilità particolari nell’applicazione di disposizioni nell’ambito linguistico per del Belgio e dell’UE. Gli incontri sono stati organizzati con il patrocinio dell’Ambasciata di Svizzera in Belgio e della Missione permanente della Svizzera presso l’Unione europea.

Finlandia

La delegata federale al plurilinguismo ha partecipato come relatrice al congresso annuale di European Federation of National Institutions for Language (EFNIL) su invito del presidente dell’EFNIL, il prof. Gerhard Stickel.

Durante la visita in Finlandia, la delegata federale al plurilinguismo ha potuto incontrare alcuni rappresentanti del mondo economico e politico attenti alle questioni riguardanti il plurilinguismo. Ha inoltre incontrato dei rappresentanti dell’amministrazione nazionale finlandese e rappresentanti dell’Assemblea per la minoranza svedese in Finlandia («Folktinget») con il patrocinio dell’Ambasciata di Svizzera in Finlandia.

Report of the Government on the application of language legislation 2013

Strategy for the National Languages of Finland

Canada

La partecipazione alla conferenza annuale «Multidisciplinary Approaches in Language Policy and Planning Conference» tenutosi a Calgary nel settembre 2014, ha permesso alla delegata federale al pluringuismo di intensificare gli scambi e le collaborazioni a livello internazionale. D’intesa con il Commissariato delle lingue ufficiali del Canada sono state indicate possibili prospettive di lavoro che hanno portato la delegata federale al plurilinguismo a partecipare, su invito del Commissario delle lingue ufficiali del Canada Graham Fraser, all’incontro annuale dell’Associazione internazionale dei commissari linguistici (AICL) e al congresso annuale dell’AICL come «Keynote Speaker» (Ottawa, maggio 2015). Inoltre, particolare importanza è stata riservata a colloqui esplorativi in vista dell’istituzione di uno statuto di osservatore della Svizzera in seno all’AICL.

La delegata federale al plurilinguismo ha colto l’occasione per visitare le istituzioni federale chiave nell’attuazione della legge sulle lingue ufficiali.

Loi sur les langues officielles LLO

Rapport annuel

Etude : « Au-delà des réunions bilingues : Comportements en leadership des gestionnaires »

Etude : « Défis : Un nouvel environnement pour la formation linguistique dans la fonction publique fédérale »

Plan stratégique en matière de langues officielles

Ultima modifica 23.12.2019

Inizio pagina

https://www.plurilingua.admin.ch/content/plurilingua/it/home/themen/austausch.html